Fornire, al personale che opera in ambienti potenzialmente inquinati da Idrogeno Solforato, le competenze necessarie per una adeguata risposta d’emergenza.

L'acido solfidrico (o idrogeno solforato, nome IUPAC solfuro di idrogeno) è un idracido debole, diprotico, gas incolore a temperatura ambiente, contraddistinto dal caratteristico odore di uova marce; la sua formula chimica è H2S, il suo numero CAS è 7783-06-4. È solubile in acqua in ragione di 4 g/l a 20 °C, tale soluzione ha pH 4,5. È anche solubile in etanolo, fino a 10,6 g/l a 20 °C. I suoi sali sono chiamati solfuri e molti di essi sono insolubili in acqua; questo effetto viene sfruttato nel riconoscimento qualitativo dei cationi di numerosi metalli di transizione e del gruppo p. L'acido solfidrico è estremamente velenoso. Una prolungata esposizione può essere mortale.

Il presente corso è stato redatto da:

Docente: Arch. Anna Rita Pandolfi

Consulente HSE - RSSP

Docente: Dott. Michele SESTINI

Responsabile Primo Soccorso

Implementazione: Prof. Antonio Sestini

VALIDITA' CORSO:

  1. TEMPO MINIMO DI CONSULTAZIONE ORE 08
  2. CONSULTAZIONE DI TUTTI GLI EBOOK
  3. SUPERAMENTO DEI TESTS DI VALUTAZIONE